Dl dignità: Moser, grande incertezza

Per il presidente dell'Unione commercio turismo e servizi Alto Adige, Philipp Moser, la reintroduzione della causale nei contratti a termine genera "grande incertezza". Il cosiddetto "Decreto dignità" prevede, tra le altre cose, la reintroduzione della causale nei contratti a termine. L'Unione commercio turismo servizi Alto Adige è molto critica verso questa decisione, perché non limiterà solo l'utilizzo di contratti a termine, ma genererà anche ulteriore incertezza e, allo stesso tempo, maggiori costi per le aziende. "Specialmente per il settore commercio e servizi, questa nuova limitazione nell'assunzione di collaboratori appare particolarmente problematica, perché le aziende necessitano di strumenti di flessibilità legati alla stagionalità e alla situazione congiunturale", critica il presidente dell'Unione Philipp Moser, che interpreta il decreto come un segnale negativo da parte del nuovo governo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. La Voce del trentino
  3. Giornale di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Plaus

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...